2Picture

2Picture MediA NEWS

12
Giu

50 Sfumature di "Grigio Scarlatto" | a Night @ IMPROVE

Posted on in News
  • Font size: Larger Smaller
  • Hits: 333

E come accade in un venerdì sera medio, la migliore linea d'azione in caso di dubbio è ... IMPROVE yourself... Questa volta ho pensato di passare per un saluto, ascoltare la band per circa 20 minuti e andare a dormire, ma una sorpresa attendeva. Per l'ennesima serata @IMPROVE c'era come guest l'Inde-Pop Rock Band "GRIGIO SCARLATTO"

50 SFUMATURE di "GRIGIO SCARLATTO"

La serata è iniziata un po' lentamente, almeno per me, e non sapevo cosa aspettarmi. Cristian, deus ex machina dello studio di registrazione "Improve" come al solito, mi ha fatto una "carrellata" su quello che stavano suonando i ragazzi. Avevo visto il poster e l'impressione era una specie di "Green Days "  (non sono un grande fan ..), il mio piano per andare a letto era sempre più vicino ... Grigio Scarlatto ha iniziato cosi´ a suonare e tutto è cambiato.

Improvvisamente mi sono ricordato che mi piaceva l'Indie Rock... e in questo caso con 50 sfumature di "Grigio Scarlatto". 50 sfumature tra rock, pop, boom bap, grunge, dream pop e del buon vecchio Funk. Un ottimo mix di suoni accompagnato dall'abbondante energia della Voce Giovanni Stocco alias "El Ceo" (per l'aspetto "quasi innocente" e molto "giovanile") delle Tastiere con Giovanni Battistin (suona anche per "Galassia") il Basso, Marco Gomierato con il quale ho scambiato alcune parole dove mi ha raccontato che la band si e´ formata nel 2019 a Padova quasi per caso... e senza dimenticare la batteria con, Sotos Papastefanou (si e´greco .. di orgine)

ESORCIZZARE CALAMITA´

E così dopo una serie di "pezzi finali" chiamati dal pubblico sono trascorse un paio d'ore come se fossero 5 minuti, tutti esultavano ballando e urlando quando un ospite speciale con il sassofono, Lorenzo Procarione, ha reso la serata ancora più speciale. A chi non piace un po' di fottuta improvvisazione. Calamita´ ha segnato la fine della performance, un gran pezzo !!.. una critica ai tempi squilibrati in cui viviamo, un urlo come una sorta di richiamo al risveglio ... Potete anche leggere un ottima intervista su SHERWOOD cliccando qui : https://www.sherwood.it/articolo/95/semplicemente-sherwood
 
Vi lascio ora con il resto degli scatti promessi realizzati durante la serata. Se vi piacciono ricordatedi condividere un po' di social love seguendo la nostra pagina facebook all'indirizzo https://www.facebook.com/2picture o insta @2picture.me   E mentre guardate gli scatti potete ascoltare "Grigio Scarlatto" su Spotify tra molti altri posti https://open.spotify.com/artist/1tck0JaVzfb6UtiriTB6zJ
 
What can I say ... Keep IMPROV-E-ing ...

 

 

 

 

Rate this blog entry:
4